Swipecast, moda nuova in passerella

Swipecast, moda nuova in passerella

Agenzie di moda, tremate! Swipecast, la nuova applicazione creata da Peter Fitzpatrick, agente di moda fondatore nel 2010 dell’agenzia Silent Models, è destinata a cambiare in maniera definitiva il mondo e la storia della moda.

L’applicazione, attualmente presente soltanto sull’Apple Store, cambierà il modo di interagire tra i lavoratori del settore: basta con le agenzie intermediarie che si trattengono una buona percentuale e che pagano post-datati da 90 giorni, e via ai contatti diretti tra gli addetti ai lavori e a pagamenti quasi immediati, che vanno nell’ordine dei due giorni lavorativi.

Swipecast è pronta a rivoluzionare la storia del mercato della moda, già continuamente contrastato dall’incessante presenza dei social network, in particolar modo Instagram.

Un modo di restare al passo coi tempi, quello messo in pratica dall’agente Fitzpatrick, ma anche di creare un’opportunità di business.

Swipecast, moda in evoluzione

La novità attuata da Peter Fitzpatrick è destinata a dare una scossa rivoluzionaria nel campo della moda, messa in crisi dall’abilità di sfruttare in maniera quasi perfetta i social network, in particolar modo Instagram e Twitter.

Obiettivo della nuova applicazione Swipecast è di unire in un unico posto modelle/i, fotografi, stilisti, designers e direttori di casting, qualsiasi sia il loro livello professionale, mettendoli direttamente in contatto con loro, senza la presente di varie agenzie a fare da intermediarie.

Tramite Swipecast sarà possibile effettuare selezioni sulla base di caratteristiche scelte, quali colore degli occhi, lunghezza dei capelli, etnia, posizione geografica ed anche il numero di followers dei profili Instagram. Inoltre, basterà un click per pubblicare annunci di lavoro ed assumere il profilo ritenuto più idoneo.

Vi sono vantaggi dal punto di vista economico: infatti, la commissione trattenuta da Swipecast sarà del 10% rispetto al 33% prevista dalle agenzie, con pagamenti effettuati nell’arco di 48 ore, un bel vantaggio se confrontato all’attesa di 90 giorni prevista dalle normali agenzie.

Admin
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.